Brochure aziendale: distinguiti e fatti ricordare

La brochure aziendale è uno strumento di comunicazione grazie al quale hai l’opportunità di distinguerti rispetto alla concorrenza e di farti ricordare: un modo di comunicare adeguato allo stile della tua attività che, per risultare efficace, si deve tradurre in un’immagine coordinata.

Brochure aziendale

La coerenza tra i vari mezzi promozionali di cui ti servi per farti conoscere, infatti, è indispensabile: a prescindere dal formato della brochure per la quale opti, ciò che conta è che la tua creatività ti consenta di farti riconoscere. Evita i messaggi noiosi e le comunicazioni scontate: lascia sfogare la tua fantasia.

Che cos’è una brochure

Prima di scoprire come devono essere realizzate le brochure personalizzate, conviene fare mente locale e focalizzarsi su quali sono le caratteristiche più importanti di una brochure. Si tratta semplicemente di un opuscolo (“brochure” è un termine francese), vale a dire uno stampato che è costituito da un numero di pagine ridotto e che nasce con lo scopo di garantire la propaganda di un negozio, di una società o di un’attività commerciale, ma anche di un servizio o di un evento.

In uno spazio contenuto, dunque, devono essere raccolti e concentrati testi efficaci dal punto di vista comunicativo e immagini significative, così che lo scopo promozionale che ci si prefigge possa essere raggiunto.

Come dev’essere una brochure

Come deve essere progettata e messa a punto, quindi, una brochure? L’obiettivo fondamentale deve essere quello di interessare e – in un certo senso – di sedurre chi la legge, in modo tale che egli sia invitato all’azione: si potrebbe trattare dell’acquisto di un prodotto, ma anche semplicemente dell’iscrizione a una newsletter.

L’originalità è un buon punto di partenza, ma da sola non è sufficiente: che tu abbia a che fare con una brochure a punto metallico o di un altro tipo, è importante che il tuo messaggio riesca a suscitare delle aspettative. Esso deve risultare chiaro e facile da cogliere in modo immediato: metti al bando la complessità e la ricercatezza, per puntare sull’essenzialità.

Il nostro team di designer ed esperti ti può dare una mano anche in questo senso: non dimenticare che una brochure è uno strumento di marketing a tutti gli effetti e, in quanto tale, ti offre l’occasione di far conoscere e promuovere il tuo business. La capacità di sintesi è una dote indispensabile, dal momento che devi condensare in poche pagine tutto quel che vuoi comunicare, cercando il giusto equilibrio tra la componente informativa e quella emotiva.

Brochure aziendale: 3 idee

Le idee per una brochure aziendale variano, ovviamente, in base a ciò che vuoi vendere: per dei prodotti alimentari, per esempio, potresti puntare su box informativi e tabelle che dimostrino la loro salubrità e i loro effetti benefici sulla salute.

Opuscolo azienda

Per un negozio di abbigliamento, invece, potresti concentrarti soprattutto sulle emozioni evocate dai capi che proponi, sottolineando quanto sono preziosi: spazio a fotografie grandi, mentre ai testi possono essere riservate poche righe. Per un’azienda informatica, infine, hai bisogno di un template il più possibile lineare e pulito, con un design che trasmetta l’idea di semplicità e di efficienza.

Comments are closed.