Annuncio Pubblicitario: voce e memorabilità

Un annuncio pubblicitario è una forma di comunicazione il cui obiettivo è quello di incentivare l’acquisto di un certo servizio o di un determinato bene: esso può essere proposto da diversi media – quotidiani, televisione, Internet, radio, e così via – ed è destinato a raggiungere un target ben preciso, individuato tra i potenziali acquirenti.

Che cos’è un annuncio pubblicitario?

Un annuncio pubblicitario, dunque, è un messaggio di carattere promozionale (cartaceo, video, ecc.) il cui scopo è prettamente persuasivo. Tutti gli elementi che lo costituiscono servono a esercitare l’effetto voluto nei confronti del destinatario. Deve essere efficace, chiaro, e di semplice interpretazione.

Annuncio pubblicitario

La parte testuale ha un valore altrettanto importante rispetto alla parte visuale, cioè estetica. Ogni campagna si basa su un claim, che corrisponde all’headline e non è altro che una sentenza a cui si ricorre per mettere in evidenza i pregi di ciò che si intende promuovere.

Si può considerare il claim come una sorta di promessa nei confronti del target a cui ci si rivolge: una affermazione il cui fine è essenzialmente propagandistico, e che non di rado può essere eccessiva e autoreferenziale, al fine di trasmettere ai destinatari l’idea di una superiorità, di un vantaggio e di una eccellenza.

Headline, body copy, payoff e altri elementi

Com’è strutturato un annuncio pubblicitario? Molte e diverse sono le parti che lo compongono. Partendo dall’alto, per esempio, troviamo l’occhiello: una breve frase posizionata al di sopra del titolo.

L’headline è il primo elemento significativo di un annuncio pubblicitario: esso corrisponde al già citato titolo, e ha l’obiettivo di attirare l’attenzione degli utenti. A volte può avere le sembianze di uno slogan; quello che conta è che il suo messaggio, sintetico e facile da memorizzare, induca a fruire il resto dell’annuncio.

Il payoff, invece, è una frase che ha lo scopo di riassumere ed enunciare i valori dell’azienda che si sta pubblicizzando o del brand che deve essere promosso. Lo si ritrova in modo particolare negli spot radiofonici e televisivi, ma anche nelle affissioni e negli annunci stampa; affinché risulti efficace, deve essere incisivo e non troppo lungo.

Quindi c’è il body copy, un altro degli elementi di ogni annuncio pubblicitario: esso consiste nella parte descrittiva dell’annuncio, di cui spiega il messaggio completandolo. In sostanza, è come se l’headline facesse intuire ciò che viene sviluppato nel body copy.

In un annuncio può essere presente anche il logo, o più correttamente logotipo: lo si può definire come la parte pronunciabile e leggibile di un marchio. Non è tutto: c’è anche il visual, che corrisponde alla parte visiva degli annunci; se, però, si fa riferimento a un prodotto fotografato, l’espressione più appropriata è pack shot.

Ogni elemento ha la sua funzione e la sua importanza; se però dovessimo stabilire una gerarchia, forse, potremmo dire che sono titolo e immagine a fare la differenza.

L’importanza di un buon annuncio pubblicitario

Un buon annuncio pubblicitario è in grado di migliorare il business di qualsiasi azienda. Attenzione, però: un annuncio efficace viene neutralizzato e reso nullo se è trasmesso attraverso il mezzo di comunicazione sbagliato. Per un messaggio che si rivolge agli adolescenti, per esempio, potrebbe essere dispendiosa e soprattutto inutile un’inserzione pubblicata su un quotidiano.

Dal punto di vista pratico, ciò che rende un annuncio pubblicitario funzionante e funzionale è l’alto livello di elaborazione retorica che lo caratterizza. Gli aspetti che possono essere messi in evidenza dal claim, e poi dal payoff, sono potenzialmente numerosi: non è detto che ci si debba per forza concentrare sulle caratteristiche positive del prodotto da promuovere, ma si può mirare anche a indicare chi acquista quell’articolo come migliore degli altri o più desiderabile.

Non ci si deve lasciar intimorire dal largo impiego di iperboli enfatiche, fermo restando che gli elementi che entrano in gioco sono tanti, dalla memorabilità alla musicalità (nel caso di spot sul web, in radio o in tv): il segreto è individuare la giusta alchimia tra loro.

Annuncio pubblicitario: realizziamo insieme quello perfetto

La realizzazione di annunci pubblicitari è uno dei servizi che vengono messi a disposizione da Kreagraphics. Hai un progetto da realizzare? Un’idea da mettere nero su bianco? Chiunque voglia verificare il nostro modus operandi e le nostre proposte può contattarci in qualsiasi momento.

Vota l'Articolo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle



Comments are closed.