L’Importanza della SEO per un Sito Web

Se dopo qualche mese dal momento in cui hai realizzato (o ti sei fatto fare) il sito internet o l’e-commerce aziendale non ricevi visite, prenotazioni o non riesci a vendere, sicuramente hai trascurato un aspetto importante: la SEO.

Importanza della SEO
Importanza della SEO


In poche parole questo vuol dire che sono state del tutto ignorate le strategie finalizzate a posizionare le pagine web ai primi posti nei risultati di ricerca su Google.

Cos’è la SEO

SEO è l’abbreviazione di Search Engine Optimization che, tradotto in italiano, vuol dire ottimizzazione per i motori di ricerca.
 
Con tale sigla si intende tutta una serie di tecniche che hanno lo scopo di aumentare la visibilità nei risultati delle ricerche effettuate sui motori di ricerca, senza ricorrere alla pubblicità a pagamento (Google ADS, precedentemente detta Google Adwords).
 
La SEO si compone di fattori on-page (ad esempio struttura del sito, usabilità, contenuti, velocità di caricamento, link interni) e di fattori off-page (ad esempio la linkbuilding o i social media).
 

Perché fare SEO

La SEO permette di farti trovare online da persone interessate ai tuoi prodotti o servizi.

Su Google infatti, le persone cercano qualcosa nel momento in cui ne hanno bisogno (domanda esplicita).

E se compari nei primi risultati di ricerca proprio in quel frangente, automaticamente moltiplicherai le possibilità di conversione: vendite, prenotazioni o richieste di informazioni, a seconda del tuo obiettivo.

Come fare SEO

Sicuramente a questo punto, avendone compresa l’importanza, ti starai chiedendo in che modo attuare una valida strategia SEO.
 
Rispondere non è facile, non perché non ci siano una serie di linee guida da porre in essere, bensì perché sono così tante e varie che elencarle, spiegarne il funzionamento ed il modo in cui metterle in pratica è sicuramente complesso da non poter essere spiegate in un solo articolo.
 
Considera che i fattori di ranking sono più di 100, molti di questi variano repentinamente, molti altri si aggiungono a cadenza periodica in seguito ai repentini aggiornamenti compiuti da Google a suoi algoritmi.
 
La loro calibrazione poi, non è standardizzata, bensì dipende molto dalla nicchia del sito, dagli argomenti trattati e dai risultati che si vogliono ottenere.
 

SEO Base

Se proprio vuoi cominciare a sporcati le mani con costanza e impegno, ecco qualche dritta utile che può aiutare a compiere i primi passi verso l’ottimizzazione SEO delle pagine web:
 
  1. crea una struttura facile da navigare per gli utenti e facile da scansionare per Google;
  2. fai in modo che il tuo sito si carichi il più velocemente possibile soprattutto dai dispositivi mobili;
  3. intercetta le parole chiave e gli intenti di ricerca che possono portarti traffico targhettizzato;
  4. scrivi contenuti originali e di qualità utili per le persone che li leggeranno;
  5. usa i link interni per spingere le pagine, i prodotti o i servizi più rilevanti.
 
In alternativa, rivolgiti a noi per avere risultati concreti e tangibili. 
 
 
OPPURE COMPILA IL MODULO CHE TROVI SOTTO

LEGGI ANCHE: